Home page

Vallata del Vomano

La Vallata del Vomano estende il suo territorio nella parte settentrionale della regione Abruzzo snodandosi lungo il percorso del fiume Vomano, che nascendo dal monte San Franco (Gran Sasso d’Italia) sfocia nel Mar Adriatico.

Si può suddividere in tre tratti: alta, media e bassa Vallata.

L’alta valle ricade quasi completamente nel territorio del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e la media valle da Montorio al Vomano ai pressi di Basciano. Da qui la bassa valle va a terminare la sua estensione nel Mar Adriatico tra i comuni di Roseto degli Abruzzi e Pineto.

La Vallata è caratterizzata soprattutto per la sua ravvicinata distanza, soli 60 Km, tra il Mar Adriatico e la montagna del Gran Sasso d’Italia (2912 m s.l.m.).

É percorribile tramite la strada S.S.150 e la S.S. 80. Inoltre è ben collegata dalle autostrade dell’ A14 e dell’A24 con ben tre uscite: Roseto degli Abruzzi (A14), Basciano e Val Vomano (A24).

Lungo il suo percorso si possono visitare diverse antiche chiese, alcune con i relativi conventi, di particolare interesse storico e pregio architettonico:

  • Chiesa di San Clemente al Vomano
  • Chiesa di Santa Maria di Propezzano
  • Chiesa di San Salvatore di Canzano
  • Torre di Montegualtieri
  • Chiesa di Santa Maria di Ronzano (nella collegata Valle del Mavone)
  • Chiesa di San Giovanni ad insulam (nella collegata Valle del Mavone)